DVR VIBRAZIONE

Si definiscono vibrazioni i processi dinamici indotti in corpi elastici da sollecitazioni aventi carattere ripetitivo nel tempo. L’esposizione umana a vibrazioni meccaniche si differenzia in esposizione del sistema mano-braccio ed esposizione del corpo intero, e rappresenta un fattore di rischio rilevante per i lavoratori che, se esposti a lungo termine a questi agenti, potrebbero riportare gravi problemi di salute. Per vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio si intendono le vibrazioni meccaniche trasmesse tramite contatto delle mani con l’impugnatura di utensili manuali vibranti o di macchinari condotti a mano; per vibrazioni trasmesse al corpo intero, invece, si intendono le vibrazioni trasmesse durante attività lavorative a bordo di mezzi di trasporto o movimentazione, che espongono quindi l’intero corpo a reiterati impatti nocivi. L’Art. 202 del D. Lgs. 81/2008 impone al Datore di Lavoro di effettuare una valutazione dei livelli di vibrazioni cui sono esposti i lavoratori, per determinare se possano costituire un potenziale rischio per la loro salute; la valutazione, come indicato nel Testo Unico, dovrà essere aggiornata con cadenza quadriennale.
Via Colombo, 4/2
Mirano - Venezia - 30035
Tel: 041 5702856
E-Mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
P.Iva:04376830271